Mar. Ago 11th, 2020

esperienzegolose

solo per veri golosi

Bagna Cauda

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

300 gr. di olio d’oliva, 50 gr. di burro, 6 spicchi d’aglio,
8 acciughe sotto sale, latte.
PROCEDIMENTO
Togliete agli spicchi d’aglio l’anima centrale e metteteli a bagno nel latte tiepido per almeno un’ora.
Liberate la acciughe dal sale, con un tovagliolo, senza lavarle, e sfilettatele e tritatele.
In un tegamino di coccio mettete il burro e l’aglio ben sgocciolato e poi tritato, fate sciogliere il burro e prima che l’aglio prenda colore aggiungete piano piano l’olio, quando è caldo anche l’olio (non deve assolutamente bollire!) aggiungete le acciughe.
Lasciate cuocere a fuoco bassissimo due ore (volendo si può aggiungere un bicchiere di barbera).
La bagna cauda si serve in piccole “s’cionfete” tegamini particolari (in vendita nei negozi di casalinghi del Piemonte) che hanno una camera sottostante dove si colloca una candela per tenere la salsa sempre calda.
Nella salsa si intingono varie verdure crude come cardi ricciuti, sedani, peperoni (crudi o arrostiti), cuori di carciofo, topinambour, foglie di verza e cime di cavolfiore bollite, sono poi speciali i peperoni di Casale conservati sotto i raspi dell’uva.